Cerca nella sezione
Cerca nel Titolo
Cerca per Prodotto
Cerca per Azienda

  • Il successo inizia dalla qualità - TESTO

 

Test immunoenzimatico con metodo di preparazione unico ed universale

Il kit ELISA RIDASCREEN® FAST Soya è utilizzato per determinare la presenza di proteine di soia in materie prime e in prodotti trasformati, come ad esempio insaccati, gelati, cioccolato, dolci, miscele per dolci, zuppe, salse, condimenti, margarina e bevande.

Azienda: R-BIOPHARM ITALIA
Fonte: rivista 'Alimenti&Bevande' n. 4/2013
Data: 07/05/2013


I germogli di soia (semi maturi, crudi) contengono circa il 35% di proteine. Le proteine di soia hanno una composizione, in amminoacidi, simile a quella delle proteine di origine animale e contengono un’elevata percentuale di aminoacidi essenziali. Pertanto la soia è una delle poche piante considerata un’importante fonte proteica ed ampiamente utilizzata in sostituzione alle proteine di origine animale (ad esempio nel tofu, nel latte di soia o nello yogurt di soia). Oltre ad avere un elevato contenuto proteico, i semi di soia sono anche ricchi di grassi (circa 20%) e sono utilizzati per la produzione di oli e grassi.
Per questi motivi l’utilizzo di soia in alimenti e mangimi è fortemente cresciuto negli ultimi decenni, con un conseguente aumento delle reazioni allergiche dovute, talvolta, ad un’involontaria contaminazione degli alimenti nel processo produttivo.
Il kit ELISA RIDASCREEN® FAST Soya è utilizzato per determinare la presenza di proteine di soia in materie prime e in prodotti trasformati, come ad esempio insaccati, gelati, cioccolato, dolci, miscele per dolci, zuppe, salse, condimenti, margarina e bevande. Anche piccole concentrazioni di soia possono causare allergie alimentari e, vista la grande varietà di alimenti che può contenere tracce di proteine di soia native o processate, è stato sviluppato un metodo di preparazione del campione unico ed universale, valido sia per gli alimenti non trattati che per quelli trasformati.
Dopo un’estrazione con una soluzione dedicata e fornita con il kit, il test Elisa richiede 30 minuti per il risultato quantitativo. I dati di sensibilità e specificità sono presentati nel documento di validazione disponibile a richiesta.



Richiedi maggiori informazioni



Altri prodotti della stessa azienda:

Allergeni, un’app per tenere traccia dei risultati
Micotossine, nuova unità per la lettura dei test
Glutine, alcune soluzioni per rilevarlo
Frutta a guscio, nove allergeni in un singolo test
Allergeni: rilevarli e individuare i falsi negativi è assicurato con la linea Bioavid Hook
Allergeni, nuovo formato per i kit rapidi bioavid
Prodotti “lactose-free”, uno strumento per dosare tracce di lattosio
Soluzioni analitiche al servizio del settore birrario
Analizzatori, i vantaggi dell'analisi enzimatica combinati con quelli dell'automazione
Analisi per il Controllo Qualità e la ricerca di allergeni: semplici e veloci, ora anche in azienda
Analisi del lattosio in tracce negli alimenti
L'analisi enzimatica nell'industria delle bevande: controlli di routine per la gestione di qualità, igiene e sicurezza
Nuovo sistema fotometrico per l'analisi enzimatica degli alimenti
Nuovi livelli normativi di ocratossina A nelle spezie: un'ampia gamma di test
Un nuovo sistema fotometrico per l'analisi enzimatica degli alimenti
Disponibile il kit per l'analisi combinata delle enterotossine di Staphylococcus aureus
Nuovo test enzimatico rapido per il dosaggio di istamina in pesce e sfarinati di pesce
Colonne di purificazione multi-micotossine
Test rapido per la quantificazione di b-glucani nel malto di orzo e nel mosto
Automazione della analisi enzimatica di alimenti e bevande con i kit R-Biopharm