Cerca nella sezione
Cerca nel Titolo

 

DOP e IGP, pubblicato il XX Rapporto Ismea-Qualivita

Fonte: Fondazione Qualivita
Data: 29/11/2022


È stato pubblicato il XX Rapporto Ismea-Qualivita, che analizza i valori economici e produttivi dei settori agroalimentare e vitivinicolo DOP e IGP. Nel 2021 il comparto ha raggiunto un valore complessivo alla produzione pari a 19,1 miliardi di euro (+16,1% su base annua) e un export da 10,7 miliardi di euro (+12,8%). Risultati che portano a quota 21% il contributo del comparto DOP e IGP al fatturato complessivo del settore agroalimentare nazionale.
"Tutelare le eccellenze agroalimentari del nostro territorio, difendere la loro unicità e territorialità, affermare un modello centrato sulla qualità del prodotto e del lavoro sono al centro dell'impegno del Ministero - ha affermato il ministro dell'Agricoltura, della Sovranità alimentare e delle Foreste, Francesco Lollobrigida -. L'analisi del Rapporto dimostra ancora una volta come grazie alla distintività e alla tradizione delle nostre produzioni il Made in Italy si dimostri vincente in Italia e all'estero, con numeri in netta crescita rispetto agli scorsi anni. Proprio per questo siamo convinti che la difesa di un modello che mette al centro i produttori e i consumatori possa contribuire a valorizzare ancor di più il prezioso lavoro dei consorzi e promuovere la Dieta mediterranea, sinonimo di cibo salutare e sicuro. È mia ferma intenzione proteggere le nostre eccellenze, patrimonio della nostra comunità nazionale, e contrastare in ogni sede qualsiasi produzione che rischia di spezzare il legame millenario tra agricoltura e cibo, fino alle omologazioni alimentari, di cui il cibo sintetico rappresenta la forma più estrema".