Cerca nella sezione
Cerca per Nome
Cerca per Azienda

 

Siglato un contratto con Latte Milano: la gestione della logistica ├Ę sotto controllo

Latte Milano ha scelto Kuehne + Nagel per gestire la logistica dello stabilimento di Peschiera Borromeo (MI) e le attività di cross-docking nel deposito satellite di Calvignasco.

Azienda: KUEHNE + NAGEL
Fonte: rivista 'Alimenti&Bevande'
Data: 02/01/2012


Latte Milano (appartenente al Gruppo Centrale Produttori Latte Lombardia spa) ha affidato a Kuehne + Nagel la gestione della logistica dello stabilimento di Peschiera Borromeo (MI) e le attività di cross-docking nel deposito satellite di Calvignasco, per la distribuzione giornaliera dei prodotti freschi nell'area sud ovest di Milano effettuata da Latte Milano.
All'interno dell'unità produttiva dello stabilimento di Peschiera Borromeo, Kuehne + Nagel fornisce servizi relativi alle attività di handling, compresa la gestione del fine linea, stoccaggio e preparazione dei prodotti da distribuire. Lo stabilimento ha al proprio interno una piattaforma di circa 5.000 mq, per la gestione di 90.000 tonnellate annue di prodotto. La produzione di latte fresco e UHT avviene all'interno dello stabilimento stesso, mentre altri prodotti freschi, come yogurt, salumi e formaggi arrivano quotidianamente da fornitori esterni. Da questo stabilimento partono ogni giorno circa 60 camioncini (per la tentata vendita, gestiti e caricati direttamente da Kuehne + Nagel), mentre altri 46 partono da altri due depositi satelliti, quello di Calvignasco, gestito anch'esso da Kuehne + Nagel e quello di Medolago, gestito direttamente da Latte Milano. La macchina distributiva di Latte Milano copre giornalmente circa 8.500 punti vendita del territorio Lombardo.
L'obiettivo di Latte Milano è quello di ottimizzare l'intera supply chain attraverso l'implementazione di soluzioni informatiche e strutturali all'avanguardia.
La partnership con Kuehne + Nagel e la scelta di affidarle la globalità del proprio network logistico interno testimoniano, infatti, la volontà di Latte Milano di continuare un percorso dinamico di crescita e di rafforzamento del marchio. Progetti relativi alla revisione del layout e all'introduzione della radiofrequenza in tutte le attività di processo sono già in corso di valutazione.
"La capacità di gestire 2 di 2 problematiche relative a prodotti che presentano shelf life sempre più ridotte, la necessità di una distribuzione capillare del territorio e la tracciabilità del prodotto rendono Kuehne + Nagel un partner affidabile e competitivo per le aziende che puntano ad essere leader nel loro settore", ha commentato Ruggero Poli, amministratore delegato di Kuehne + Nagel Italia.
"Eravamo alla ricerca di un partner logistico che non fornisse solo manodopera, ma idee e soluzioni per gestire un magazzino così complesso e dinamico come può essere quello di chi produce latte fresco. La scelta di affidarsi ad un'azienda leader del settore come Kuehne + Nagel va certamente in questa direzione, rafforzando anche presso la clientela il concetto di qualità e servizio che da sempre ci contraddistingue", ha commentato Francesco Coppola, responsabile Logistica di Centrale Produttori Latte Lombardia Italia.



Altre case history della stessa azienda:
A Kuehne + Nagel la gestione dei surgelati per il retailer Agorà