Cerca nella sezione
Cerca nel Titolo

  • Il successo inizia dalla qualità - TESTO

 

Controlli, pubblicata la relazione sull'attività 2022 di Pcf e Uvac

Fonte: Ministero della Salute
Data: 20/07/2023


Il Ministero della Salute ha pubblicato la relazione sull'attività 2022 dei Posti di Controllo frontalieri (Pcf) e degli Uffici veterinari per gli Adempimenti comunitari (Uvac).
Quella dei Pcf ha riguardato i controlli su 40.932 partite di animali, prodotti di origine animale e mangimi di origine animale e 187.807 partite di alimenti e mangimi di origine vegetale e di materiali e oggetti a contatto con alimenti da oltre 100 Paesi terzi.
I controlli svolti dai 28 Pcf italiani sono stati finalizzati a verificare le garanzie sanitarie fornite dal Paese esportatore per ciascuna partita di animali e merci destinata all'importazione nell'Unione europea.
In relazione alle partite di animali e merci provenienti dagli altri Stati membri dell'Unione europea, nel 2022 sono state segnalate agli Uvac 2.337.995 partite di animali e di prodotti di origine animale. Su tali partite gli Uvac hanno disposto i previsti controlli, effettuati dal personale veterinario delle Asl.