Cerca nella sezione
Cerca nel Titolo
Cerca per Prodotto
Cerca per Azienda

 

Una nuova macchina per il confezionamento sottovuoto

La macchina R 175 CD fornisce una risposta ottimale a tutte le esigenze del packaging skin sottovuoto ed è particolarmente indicata per il confezionamento di volumi relativamente ridotti, con un investimento a basso costo.

Azienda: SEALED AIR
Fonte: rivista 'Alimenti&Bevande' n. 6/2008
Data: 01/06/2008


La nuova macchina Darfresh® R 175 CD è stata espressamente sviluppata per il sistema Darfresh®, introdotto da Cryovac circa 30 anni fa.
La macchina R 175 CD fornisce una risposta ottimale a tutte le esigenze del packaging skin sottovuoto ed è particolarmente indicata per il confezionamento di volumi relativamente ridotti, con un investimento a basso costo.
Realizzata in acciaio inossidabile e molto compatta, la R 175 CD presenta caratteristiche interessanti dal punto di vista della concezione, del design, dell’igiene e della manutenzione.
La macchina permette di ridurre i costi per confezione, di abbreviare i tempi di consegna e lavorare con una minima occupazione dello spazio nei locali adibiti al packaging.
La grande distribuzione chiede insistentemente confezioni skin sottovuoto che garantiscono un forte impatto sul consumatore, possibilità di display verticale, riduzione dello spazio di testa, integrità delle unità consumatore e riduzione dei rifiuti.
Per i consumatori i vantaggi delle confezioni Darfresh® sono: conservabilità prolungata, riduzione delle perdite e della migrazione dei liquidi, praticità (apertura facilitata e compatibilità microonde), stampa di informazioni sulla confezione e un sistema di packaging d’avanguardia.
La nuova macchina R 175 CD è ideale per il confezionamento sottovuoto di molti generi alimentari, quali prodotti ittici freschi o surgelati, carni, prodotti avicoli, formaggi, carni lavorate e piatti pronti a lunga conservabilità.
Il sistema Darfresh® impiega film superiori e inferiori e permette di ottenere confezioni sottovuoto che avvolgono i prodotti come una seconda pelle: il film superiore aderisce ai contorni naturali del prodotto senza deformarlo. Il film superiore e inferiore vengono saldati tra loro in modo da ottenere una confezione ermetica e perfettamente igienica.
Il risultato è un sistema di packaging:

  • che garantisce una conservabilità prolungata,
  • che con il film superiore avvolge il prodotto come una seconda pelle in modo deltutto naturale e ne esalta la qualità,
  • che con una saldatura su tutta la superficie previene la migrazione dei liquidi e lo spostamento degli ingredienti,
  • che permette la frollatura delle carni,
  • con apertura facilitata;
  • con stampa a più colori per fornire informazioni al consumatore,
  • che fa risaltare i prodotti sui lineari,
  • che permette l’esposizione verticale,
  • che previene il “freezer burn”.



Richiedi maggiori informazioni



Altri prodotti della stessa azienda:

"Less is More" per un packaging sostenibile
Covid-19, soluzioni di imballaggio per supportare le esigenze insorte
Sealed Air investe in Plastic Energy, azienda all'avanguardia nel settore delle tecnologie di riciclo
"The Power of Vacuum": il potere del sottovuoto protagonista a Packforum
Un programma completo per combattere la minaccia Campylobacter
Packaging, tecnologie e soluzioni per ridurre lo spreco alimentare
Il confezionamento alimentare nel 2020, le innovazioni presentate a EXPO
I nuovi concepts di packaging per il settore ittico aprono grandi orizzonti
Il nuovo insaccatore automatico progettato per garantire efficienza, igiene e sicurezza
Packaging, un nuovo materiale a permeabilitĂ  controllata
Imballaggi, una soluzione pratica per applicazioni ad alto tenore di acidi