Cerca nella sezione
Cerca nel Titolo
Cerca per Prodotto
Cerca per Azienda

 

La determinazione dell’attività dell’acqua per alimenti sani

Da sempre, l’importanza di controllare il contenuto di acqua degli alimenti mediante congelamento, essiccazione, liofilizzazione, aggiunta di sali, zucchero, olio è molto importante per la loro conservazione nel tempo.

Azienda: VWR INTERNATIONAL
Fonte: rivista 'Alimenti&Bevande' n. 4/2008
Data: 01/04/2008


Da sempre, l’importanza di controllare il contenuto di acqua degli alimenti mediante congelamento, essiccazione, liofilizzazione, aggiunta di sali, zucchero, olio è molto importante per la loro conservazione nel tempo.

In questo contesto, una decisiva proprietà dell’acqua per la salubrità dei cibi è la Aw, che indica il grado con il quale l’acqua è “legata” all’alimento e, conseguentemente, alla sua disponibilità alle reazioni chimiche e biochimiche che possono coinvolgere la moltiplicazione di microrganismi patogeni o deterioranti.

Si tratta di una importante proprietà per predire la stabilità e la sicurezza di un alimento in termini di sicurezza microbiologica e delle sue proprietà chimico-fisiche.

I valori limite di Aw sono indicati dalle legislazioni nazionali ed internazionali e possono essere scaricati dal portale www.internationalpbi.it.

La determinazione della Aw richiede pochi minuti sul campione tale e quale grazie ad uno specifico strumento di International pbi.

Esistono due versioni del prodotto:

• per misurazioni con metodo tradizionale;
• per misurazioni rapide - completo di software integrato “Igrosoftware Quick”.



Richiedi maggiori informazioni



Altri prodotti della stessa azienda:

Il campionamento e l’esame microbiologico rapido delle acque
Nuove piastrine per la microbiologia alimentare
Un nuovo campionatore per il monitoraggio microbiologico dell’aria
Analisi microbiologica dell’aria negli ambienti a rischio biologico